Hotspot Shield

Ancora nessuna recensione
Scarica Gratuito

Descrizione

Hotspot Shield è un software di sicurezza, semplice e compatto che gestisce le connessioni internet, e la relativa sicurezza per quanto riguarda l’utente che le utilizza. Il suo si ramifica in due usi principaali: uno ufficiale e uno più secondario che tuttavia è anche il più utilizzato. Infatti Hotspot Shield è nato come programma di sicurezza per evitare intrusioni esterne, ma può anche essere usato per accedere a contenuti accessibili solo ad utenti americani (siti locali, contenuti speciali, ecc.).

Per questo suo uso secondario il programma si è sviluppato moltissimo qualora si renda la necessità di avere a disposizione alcuni dati non disponibili in modo tradizionale. Si tratta, in ogni caso, di un uso che non è ufficiale e che teoricamente dovrebbe essere vietato (su alcuni temi le leggi americane sono piuttosto restrittive).

Non è il primo caso di programma creato per un qualcosa di particolare e che poi si rivela utile anche per altro, ce ne sono a decine di programma del genere, ma il fatto curioso di Hotspot Shield è che il suo secondo utilizzo ha prevalso sull’utilizzo principale. In ogni caso il programma presenta diverse versioni ed aggiornamenti che migliorano di anno in anno il programma e rendendolo uno dei migliori del suo genere.

Caratteristiche

Hotspot Shield come già detto è principalmente un programma che si occupa di sicurezza del computer e protezione contro minacce esterne qualora si dovesse connettere a una rete qualsiasi. Infatti Hotspot Shield è utilizzato come canale di sicurezza che protegge l’utente da rete poco protette ed evita problemi vari al pc.

Questo accade principalmente creando una VPN, una rete privata virtuale tra il computer e il server VPN di AnchorFree (l’azienda produttrice del programma). In questo modo qualsiasi flusso di dati anomalo che possa portare a situazioni di pericolo viene eliminato e si limitano moltissimi i rischi.

I motivi che hanno spinto alla nascita di un programma come Hotspot Shield sono molteplici e si riconducono tutti al tema della sicurezza. Con la nascita della rete inizialmente non esistevano virus, spyware e altre minacce per i computer e i problemi derivavano principalmente da difetti tecnici. Con il passare del tempo il web si è riempito di file dannosi, pericolosi per il nostro pc, posti volontariamente o no (spesso sono file dettati da sbagli e non da azione premeditate), che circolano nella rete e attaccano i primi computer che incontrano.

Ecco che si è resa la necessità di fermare a monte il problema: infatti la soluzione è stata parzialmente risolta con l’utilizzo degli antivirus e affini che costituiscono una buona protezione contro fattori esterni pericolosi. Con il sistema delle reti protette l’antivirus deve svolgere molto meno lavoro perchè i file dannosi vengono fermati prima che possano entrare nel nostro computer.

Questo strato di protezione è molto utile nel caso di utenti che utilizzano spesso reti pubbliche o comunque utilizzate da molti utenti (di solito wi-fi) che sono più esposte a rischi e ripercussioni esterne. Con la connessione alla rete VPN di AnchorFree, si creare un solido ponte tra l’utente e le pagine che sta guardando, non lasciando filtrare elementi non strettamente necessari.

Come già detto Hotspot Shield prevede anche un utilizzo secondario e non ufficiale. Infatti può essere un valido strumento, facile da usare, per accedere a siti e elementi protetti disponibili solo ad utenti americani. Infatti molti siti sono limitati a certe zone e possono essere bloccati in qualche modo e non accessibili con i metodi tradizionali.

Questo accade negli Stati Uniti ma anche in altre zone del mondo, dove per un motivo o per l’altro vige la censura su siti non desiderati. Nel caso degli Stati Uniti l’intenzione è riservare alcuni contenuti ai soli cittadini americani e mantenerne l’esclusiva. Ecco, con Hotspot Shield è possibile aggirare questo blocco come farebbero moltissimi altri programmi di questo genere (proxy o altro).

Si tratta di una funzione molto utile, anche se ovviamente non caldeggiata dai produttori del programma che preferiscono mantenersi nell’ambito della sicurezza personale (anche per evitare controindicazioni legali).

Hotspot Shield presenta anche qualche difetto che a volte ne limita l’utilizzo, soprattutto dagli utenti più esigenti. Innanzitutto la banda messa a disposizione è limitata e quindi non è possibile effettuare navigazioni pesanti e prolungate nel tempo. Così come è poco consigliato effettuare donwload di film o canzoni (impiegherebbe troppa banda). Inoltre non è per niente consigliato eseguire file in streaming (film, partite online) multimediale, o comunque se lo si esegue ci sono molti limiti (per esempio Pandora non è molto facile da utilizzare).

Ultimo fatto un pò fastidioso è la presenza di un banner pubblicitario in tutte le testate delle pagine che visitiamo: la cosa non da particolarmente problemi ma può essere fastidiosa per chi predilige navigazioni complete e senza interruzioni.

In ogni caso qualora si decida si disattivare il programma, è molto facile dato che si può chiudere con un click (e riaprirlo altrettanto facilmente).

Paragoni

Hotspot Shield è un programma particolare che racchiude molte funzioni nello stesso software. Per quanto riguarda la protezione di reti è uno dei migliori programmi in circolazione (esistono programmi che creano reti private o pubbliche ma che peccano in protezione).

Dal punto di vista della navigazione anonima, il confronto è ovviamente impari con programmi creati apposta per quello come TorBrowser o Ultrasurf, ma rimane comunque un programma che svolge egregiamente il proprio lavoro. In ogni caso si tratta di un software che conviene avere sottomano perchè permette una grande versatilità e varietà do utilizzi.

Conclusioni

In conclusione si può dire che Hotspot Shield è un buon programma (pur con qualche lentezza) per proteggersi dai pericoli e minacce della rete e che può essere utilizzato anche come aggiratori di blocchi per accedere a file e siti riservati. Insomma molte funzioni racchiuse in un’unica interfaccia semplice da capire e compatta. Un programma che se non altro conviene almeno provare per capirne ed apprezzarne gli effetti.

Recensioni

Scrivi una recensione

Il tuo commento ...

You must be logged in to post a comment.

Ancora nessuna recensione

Risultato della scansione antivirus

Questo file è considerato sicuro da 49 antivirus

Antivirus Risultato
Bkav
MicroWorld-eScan
nProtect
CMC
CAT-QuickHeal
McAfee
Malwarebytes
SUPERAntiSpyware
TheHacker
K7GW
K7AntiVirus
NANO-Antivirus
F-Prot
Symantec
Norman
TotalDefense
TrendMicro-HouseCall
Avast
ClamAV
Kaspersky
BitDefender
Agnitum
AegisLab
ByteHero
Ad-Aware
Sophos
Comodo
VIPRE
AntiVir
TrendMicro
McAfee-GW-Edition
Emsisoft
Jiangmin
Antiy-AVL
Kingsoft
Microsoft
ViRobot
GData
Commtouch
AhnLab-V3
VBA32
Baidu-International
ESET-NOD32
Rising
Ikarus
Fortinet
AVG
Panda
Qihoo-360
Questo file è stato digitalizzato per l'ultima volta