iTunes

Ancora nessuna recensione
Scarica Gratuito

Descrizione

iTunes è un software freeware della Apple che gestisce i file multimediali sul computer, sincronizzando i vari dispositivi connessi e funzionando da riproduttore dei file. Si tratta di un’applicazione che è fondamentale per gli utenti che hanno un qualche dispositivo Apple: inizialmente iTunes è nato per gli iPod ma oggi si è esteso anche ad iPhone, iPad e in generale a tutti i dispositivi Apple (oltre ai computer).

Il tutto su sistemi operativi Mac (le ultime versione X) e iOS (per gli iPhone), ma anche per i sistemi Windows (paradossalmente) per permettere anche a chi non ha un Mac di connettere un dispositivo Apple. Si tratta di un prodotto che è tra i più utilizzati al mondo, dato che è universale e permette di eseguire moltissime funzionalità utili all’utente. Oltre alla musica e alla gestione delle playlist, iTunes si occupa anche di film, radio e altri generi di file.

Inoltre su iTunes è possibili acquistare i brani che ci interessano, funzionando dunque da vero e proprio negozio online (ovviamente tramite un ID Apple). Il servizio, come spesso è accaduto, non era di proprietà della Apple ma dopo il suo acquisto (2000) ha continuato a migliorarsi, ad aggiornarsi e ad aggiungere funzionalità fino a diventare un complesso di funzioni a cui è difficile rinunciare.

Caratteristiche

iTunes si presenta con un interfaccia grafica che è classica negli ambienti Apple: sfumature di grigio e rigorosamente non personalizzabile (come da filosofia Apple), semplice e con le principali attività ben in vista. Nella schermata iniziale possiamo accedere ai nostri brani, presenti nella libreria, e ordinati come più ci aggrada. Le canzoni presenti possono essere organizzate in playlist e cartelle per organizzare al meglio il nostro repertorio musicale.

iTunes permette di modificare le informazioni sui brani (le voci presenti in ogni canzone come artista, anno, album, ecc.) ed allegare ad ogni brano una propria immagine di cui può essere abilitato il download. Oltre alle canzoni, la stessa cosa vige anche per i video, o meglio i film che possiamo organizzare come più ci piace.

iTunes ha anche il pregio di avere molte altre funzioni che integrano le opzioni base. Ad esempio nella schermata iniziale del programma sono presenti i brani più ascoltati, i trend del momento, le canzoni più scaricate e gli autori più richiesta. In questo modo possiamo farci un’idea della situazione musicale del momento e tenerci sempre aggiornati.

Se eventualmente, vogliamo scaricare un brano, non resta che comprarlo. Infatti iTunes funziona anche da negozio online, il famose iTunes Store e mediante pochi passi si possono acquistare le canzoni che vogliamo. Infatti basta avere un ID Apple collegato ad una carta di credito (altrimenti non si attiva) per cominciare ad acquistare musica. L’iTunes Store è molto utilizzato ed ha avuto un impatto notevole nel corso del tempo dato che permette di acquistare musica legalmente a prezzi piuttosto bassi. Inoltre molto spesso sono presenti diverse offerte o promozioni che se monitorate permettono di portare a casa grandi quantità di canzoni a prezzi irrisori.

Il sistema che regola iTunes Store è il ClickandBuy che come si intuisce anche dal nome è basato sulla possibilità di effettuare acquisti in pochi step. Tuttavia le canzoni sono protette dai rischi della pirateria mediante una codifica (FairPlay) che ne permette l’utilizzo solo all’utente che ha effettuato l’acquisto senza possibilità di copia. Infatti molto spesso alcuni brani sono eseguibili solo su dispositivi Apple e non sono compatibili con altri player. Alcune volte sono presenti file senza protezione DRM che possono essere trasformati in mp3 e quindi copiati altrove.

Ritornando ad iTunes i formati supportati sono MP3, AIFF, WAV, AAC e ALE. Come si nota non sono molti e spesso si ricorre a problemi di compatibilità: per questo a volte è utile installare plugin che abilitino players e formati bloccati.

Oltre alla possibilità di gestire e comprare brani iTunes permette anche di introdurre diversi effetti sonori alle canzoni, codificarle in vari formati e cambiando la qualità. Come già detto interessante anche la radio che permette di ascoltare moltissimi brani e che è configurabile in base alle nostre preferenze (in streaming).

iTunes include al suo interno numerosi altre applicazione che sono parzialmente autonome. Ad esempio è presente l’App Store, ben noto agli utilizzatori Apple e che permette di scaricare ogni genere di app (per iOS): giochi, app, servizi,ecc.

Per quanto riguarda i giovani e l’educazione è presente un servizio chiamato iTunes U, che offre tanti vantaggi per studenti che vogliano approfondire le proprie conoscenze (spesso in modo gratuito). Fino a qualche anno fa era presente anche Ping, il social network dei file musicali Apple: oggi non esiste più e non è più disponibile.

Importante estensione è Genius, una specie di programma per il remix e mix di brani, gestendo così canzoni, artisti e generi. Oppure iTunes Match che agisce sui brani di qualità inferiore e li sostituisce con brani di qualità di superiori.

Il tutto è perfettamente integrato nei vari servizi Apple come iCloud che è una sorta di grande scatolone con tutti i contenuti Apple.

Sono presenti inoltre molti altri plugin che possono essere integrati e che aggiungono le funzione che eventualmente dovessero mancare. Un’esempio è la compatibilità tra Windows e iPhone che in questo modo possono interagire e gestire così tutti i file.

Paragoni

Per quanto riguarda i software simili ad iTunes è difficile trovarne di simili e con le stesse prestazioni, anche perchè si tratta di un prodotto Apple. In ogni caso esistono programmi che permettono di gestire la transazione dei file da dispositivi Apple ai pc.

Ad esempio Sharepod permette di trasferire file dall’iPod al computer e viceversa; così come Floola (che non richiede alcuna installazione) o Music Bee (che interagisce anche con iTunes).

Conclusioni

In conclusione si può dire che iTunes è un prodotto assolutamente fondamentale per chiunque abbia un qualche dispositivo Apple e voglia sincronizzare o semplicemente trasferire i file. Inoltre grazie a tutte le funzionalità presenti, è possibili effettuarci veramente ciò che vogliamo senza ricorrere a nessun programma esterno. Insomma, un programma universale che incorpora al suo interno tutto il necessario per vivere al meglio l’esperienza musicale (o visiva se si preferiscono film).

Recensioni

Scrivi una recensione

Il tuo commento ...

You must be logged in to post a comment.

Ancora nessuna recensione