Virtual DJ

Ancora nessuna recensione
sito web ufficiale Gratuito

Descrizione

Virtual DJ è un ottimo programma da disc jockey, una consolle virtuale che può effettuare mix e operazioni varie sui brani. Si tratta di un software di ottima fattura, completo, pieno di funzionalità che garantisce standard di rendimento molto alti. Virtual DJ è un programma che può essere utilizzato sia da utenti alle prime armi che da quelli più professionali, garantendo in ogni caso risultati eccezionali in entrambi i casi.

Si tratta di un programma ideale per chi avesse già qualche esperienza come DJ e al tempo stesso non eccessivamente professionale (anche se comunque viene utilizzato da DJ rinomati in giro per il mondo). Una comoda via di mezzo che sicuramente verrà apprezzata per le sue qualità e semplicità d’uso. Virtual DJ è un programma che nella versione base è disponibile gratuitamente, con diversi tipi di altre versioni disponibili dedicate a fascie diverse.

Tuttavia la versione più utilizzata è in ogni caso quella gratuita dato che offre lo stesso standard molto alti (con poche limitazioni sostanziali). Il programma è stato creato dalla Atomix e può funzionare sia su Windows che su Mac, senza particolari problemi di compatibilità o sostenibilità in entrambi i casi. Si tratta di un programma che è apprezzato un pò da tutti, anche da chi magari fosse abituato a lavorare con consolle analogiche, per i lavori splendidi e completi che riesce ad eseguire. Può sostituire egregiamente qualsiasi altro software di questo genere (anche altri più professionali).

Caratteristiche

Virtual DJ è programma che deve essere scaricato (nella versione gratuita o nella versione a pagamento, in questo caso si deve anche creare un account per versare la somma pattuita) e installato sul pc con pochi, semplici passi. L’installazione, oltre che essere veloce, è guidata e non presenta nessun tipo di difficoltà.

Una volta installato il programma si presenta con un’interfaccia molto professionale, con una grafica che ricorda gli altri programmi di questo genere e che riempie gli occhi per tutte le funzionalità presenti. Dato che in ogni caso si tratta di un giradischi virtuale collegato con un mixer, sono in bella vista i due dischi in vinile virtuale su cui è possibili agire come più ci piace. In realtà, al posto dei dischi si utilizzano vari file audio, dei formati più diversi, come MP3 o WAV (così come la possibilità di inserire cd).

Gli effetti portano naturalmente a creare musica fatta per balli e remix vari, ma è anche possibile utilizzarlo per materiale più soft o per semplici modifiche di traccie e brani da modificare. Gli effetti possibili da applicare sono veramente tanti e consentono un approccio universale alla modifica dei brani che possono essere veramente trasformati. Inoltre, cosa più importante, è possibile far interagire due brani diversi tra di loro mixandoli a dovere e prendendone le parti più interessanti.

Ad esempio è possibile gestire il volume di entrata di una canzone mentre si sta riproducendo l’altra, oppure è possibile gestire la modalità stessa di introduzione di una nuova canzone. Sono presenti, inoltre, una grande serie di parametri che permettono di gestire al meglio le transazione: è possibile gestire i singoli toni delle canzoni (alti e bassi), così come effettuare i famosi scratch sui dischi in vinile. Si può dare un’occhiata ai Kbs dei vari brani per vedere se combaciano ed effettuare passaggi indolori ed efficaci.

Oppure si può prendere solo una determinata parte di una data traccia e mixarla con l’altra. Il tutto con tutte le informazioni più necessarie ben in vista e con l’andamento dell’audio. Esistono tasti appositi che gestiscono le transizioni (come Sync) e altri per aggiungere effetti vari (sirene, suoni particolari). Tra l’altro si possono anche effettuare cicli (loop) che ripetono lo stesso pezzo gestendo il numero di volte e la durata, così come lo spostamento nel corso del brano. In ogni caso è veramente facile imparare ad usare Virtual DJ dato che ogni singolo tasto presenta la relativa istruzione e permette di capire quello che stiamo facendo.

Virtual DJ offre anceh una panoramica completa di tutti i brani a nostra disposizione (con la loro organizzazione) e la possibilità di usarli quando vogliamo.
In base alla versione che abbiamo Virtual DJ offre da 2 a 99 deck, controlli del pitch, effetti, equalizzatori, algoritmi di beat matching, controllo della tonalità, motore di beat lock e una valanga di altri strumenti sempre molto utili.

Tra le altre cose il programma si distingue anche per la possibilità di mixare traccie video e quindi effettuare montaggi di filmati insieme alle nostre canzoni. Per chi non vuole rinunciare ad un’interfaccia fisica e reale da cui controllare la consolle è disponibile la possibilità di effettuare collegamenti con controller e consolle varie (anche se nella versione Home, si può usare il controller per soli 10 minuti a sessione).

Comprazioni

Virtual DJ è il programma ideale per chi volesse affacciarsi al mondo dei DJ secondo vie professionali, ma non solo: anche per gli utenti meno esperti l’utilizzo è semplice ed immediato. Esistono effettivamente software prettamente professionali e non disponibili al grande pubblico ma che comunque non hanno avuto lo stesso successo.

Virtual DJ in questo momento può venire considerato alla pari di software noti come Traktor o Serato. In più presenta diversi tool che lo rendono davvero unico nel suo genere.

Conclusioni

Si può dire, per concludere, che Virtual DJ è un ottimo programma per mixare tracce ed effettuare attività da DJ sia da utenti meno esperti che da parte di utenti più professionali. Inoltre molte opzioni che fornisce non sono presenti in nessun altro programma e quindi ne vale veramente la pena di provarlo e lavorarci su, tra una traccia e l’altra.

Recensioni

Scrivi una recensione

Il tuo commento ...

You must be logged in to post a comment.

Ancora nessuna recensione

Risultato della scansione antivirus

Questo file è considerato sicuro da 49 antivirus

Antivirus Risultato
Bkav
MicroWorld-eScan
nProtect
CMC
CAT-QuickHeal
McAfee
Malwarebytes
K7AntiVirus
K7GW
TheHacker
NANO-Antivirus
F-Prot
Symantec
Norman
TotalDefense
TrendMicro-HouseCall
Avast
ClamAV
Kaspersky
BitDefender
Agnitum
ViRobot
Ad-Aware
Emsisoft
Comodo
F-Secure
DrWeb
VIPRE
AntiVir
TrendMicro
McAfee-GW-Edition
Sophos
Jiangmin
Antiy-AVL
Kingsoft
Microsoft
SUPERAntiSpyware
AhnLab-V3
GData
Commtouch
ByteHero
VBA32
Baidu-International
ESET-NOD32
Rising
Ikarus
Fortinet
AVG
Panda
Questo file è stato digitalizzato per l'ultima volta